Ammettilo, il tuo animale domestico è la tua più grande gioia, sia che tu ce l’abbia da dieci anni che da uno soltanto. Con lui puoi essere te stesso al 100 %. Non chiede spiegazioni, diffonde serenità nello spazio di casa e ti accoglie la sera come se tu fossi la cosa più importante per lui. Sì, sono convinto anche io che certi umani dovrebbero prendere lezioni da alcuni cani. Allora perché lasciargli quella cuccia indegna in giardino? Quanto tempo fa l’hai comprata? Le cucce per cani non sono eterne, specialmente se sono quelle per esterni, perché esposte agli agenti atmosferici. È vero, probabilmente dovresti cambiare anche quella che hai dentro casa, ma la priorità è comunque cercare una nuova cuccia per il tuo cane da tenere in giardino. Quali parametri sono importanti nella scelta della cuccia perfetta? Essa deve garantire al cane il massimo comfort e sicurezza.

 

La scelta cuccia non comporta rinunciare all’estetica

Un altro aspetto importante per la scelta cuccia, ma che esula dalle caratteristiche rilevanti per la salute del cane, è il design innovativo e moderno con cui vengono progettate e realizzate le migliori cucce. D’altra parte, la cuccia è destinata allo spazio esterno della nostra casa e un giardino curato con una cuccia anni Settanta perde tutto il suo fascino. Inoltre il design ricercato e l’utilizzo delle migliori tecnologie fanno sì che le cucce per cani siano oggi di altissima qualità e rigorosamente Made in Italy. Acquistare una nuova cuccia per il tuo cane significa garantirgli la massima comodità e fargli del bene davvero. Basta poco per cambiargli la vita in meglio: una passeggiata in più al giorno, un gioco, una carezza e una cuccia migliore. Perché aspettare altro tempo?

 

Scelta cuccia: le caratteristiche ideali per il benessere del tuo cane

In cosa si traduce la parola comodità in termini di caratteristiche della cuccia perfetta? Una cuccia da esterno deve avere tre principali peculiarità: deve essere isolata termicamente, impermeabile e con il fondo sollevato da terra. Gli esperti del settore consigliano le cucce design che utilizzano un materiale laminato, l’HPL multistrato, che costituisce la soluzione all’usura tipica delle cucce tradizionali. Non c’è evento atmosferico che possa distruggere la tua cuccia, l’HPL multistrato è garanzia di durevolezza nel tempo. Per questo le cucce costituite di questo materiale non hanno bisogno di ulteriori protezioni quando si hanno condizioni meteo avverse. Né gli agenti atmosferici né qualunque altro tipo di sollecitazione sono in grado di alterarne le caratteristiche. Nella scelta cuccia è fondamentale tenere in considerazione le dimensioni del cane, in primo luogo per evitare che esso assuma una posizione dannosa per la sua salute; allo stesso modo dimensioni eccessive della cuccia provocano la perdita dell’isolamento termico. Ultimo aspetto da considerare nella scelta cuccia, ma non meno importante, è la sua praticità. Per agevolarti la vita scegline una di facile gestione, come quelle con tecnologia a incastro, adatte anche a coloro che non sono esperti del fai da te, Brico e simili. Meglio se sono anche facili da trasportare e da pulire.