Polli e Galline

Scopri il pollaio professionale per i più esperti

Un pollaio moderno deve giudicato sulla base di alcuni fattori importantissimi: spazio disponibile per ogni animale, temperatura, luce, umidità ed aerazione all’interno, e igiene della lettiera. Rispettare questi fattori è il punto di partenza per la scelta di un pollaio per galline di buona qualità.

Esistono molteplici tipologie, ma è importante scegliere il pollaio professionale ideale per i più esperti che operano nel settore ormai da tempo. Vediamo insieme alcuni consigli.

 

pollaio polly

Diverse tipologie di pollaio

Allevare galline fino a qualche tempo fa era concepibile solamente se si abitava in campagna ma, grazie all’innovazione e all’esperienza di varie aziende del settore, oggi è possibile allevare galline anche vivendo in città.

Esistono principalmente tre tipi differenti di pollai, tutti e tre con le proprie caratteristiche, i propri vantaggi e i propri svantaggi: il pollaio fisso, il pollaio mobile e il pollaio recintato.

Il pollaio fisso è ideale per un allevamento di più polli e galline, e può essere composto da vari materiali purché sia robusto e, chiaramente, isolato dagli agenti atmosferici esterni. Onde evitare eventuali problemi di umidità, è sempre consigliabile montare il pollaio fisso su dei rialzi, in modo tale da far circolare l’aria nel migliore dei modi.

La particolarità del pollaio mobile è che può essere spostato in qualsiasi momento per consentire alle galline di razzolare in nuovi spazi di terreno. A seconda degli accessori all’interno del pollaio e delle condizioni del terreno, non sempre può risultare semplice spostare il pollaio ma, con un po’ di organizzazione questa opzione può essere davvero molto comoda.

Infine, il pollaio con il recinto è considerato quello più professionale, per allevatori con un importante numero di galline ed un ampio spazio nel loro giardino. In questo modo non solo gli animali sono riparati dalla pioggia, dal vento o dal sole, ma anche dai predatori diurni e notturni. Da solo, il pollaio recintato, ha semplicemente il ruolo di gabbia ma, aggiungendo la dovuta struttura e i dovuti accessori può diventare a tutti gli effetti lo spazio perfetto per le proprie galline.

polly maxyDimensioni e accessori necessari per un pollaio professionale

Le dimensioni di un pollaio variano a seconda del numero di galline che andranno al loro interno. Generalmente viene considerato 1 m² di spazio ogni due galline.

Le galline, inoltre, per vivere comodamente all’interno di un pollaio hanno bisogno di diversi accessori. I più comuni sono: un nido all’interno del quale gli animali possono riposarsi e covare le loro uova; una mangiatoia cosicché non debbano prendere il cibo dal terreno; un sistema di aerazione per permettere all’aria di circolare nel pollaio; una rampa d’accesso in caso di pollaio sopraelevato ed un posatoio per permettere alle galline di dormire comodamente rialzate e vicine tra loro.

Ora sai come scegliere un pollaio professionale per esperti e se questi consigli ti sono stati utili, fai un giro sul nostro blog per scoprire tante altre curiosità!