Polli e Galline

Tutto ciò che c’è da sapere sui pollai da giardino

Il posizionamento di un pollaio in un giardino è sicuramente una scelta da prendere dopo aver valutato attentamente l’area. Se ad esempio il terreno è soggetto ad allagamento, è evidente che non si tratta di un posto idoneo per posizionare un pollaio, innanzitutto perché in caso di forti piogge si incorre nel rischio di un allagamento del recinto e anche del pollaio e secondariamente perché un terreno che non drena bene l’acqua risulta essere costantemente umido, in particolare durante l’inverno.

Un altro aspetto da tenere in considerazione riguarda l’illuminazione solare del recinto e del pollaio. È infatti necessario prevedere una zona che consenta alle galline di stare all’ombra e allo stesso tempo un’area del recinto nella quale sia possibile prendere la luce solare diretta.

polly farmElementi da tenere in considerazione per un pollaio da giardino di qualità

Il primo elemento da verificare è il materiale con il quale è costruito un pollaio per galline. La realizzazione di un pollaio in HPL permette di garantire da un lato un’estrema solidità della costruzione stessa e dall’altro offre una serie di vantaggi, ad esempio quello di rendere estremamente difficoltosa la proliferazione dell’acaro rosso, un animale piccolissimo ma allo stesso tempo molto pericoloso per le galline, dato che durante la notte attacca le galline succhiando il loro sangue rendendole anemiche e in alcuni casi portandole addirittura alla morte. Un altro punto a favore del pollaio in HPL rispetto al pollaio in legno è relativo alla facilità di pulizia di un pollaio in HPL. In poco tempo è possibile pulirlo, a differenza di un pollaio che nel tempo si impregna di odori e dopo al massimo qualche anno è da buttare, specialmente quando non è usato legno di qualità.

Il fondo di un pollaio deve essere ricoperto di uno strato abbastanza spesso di paglia, in questo modo le galline avranno uno strato morbido sul quale appoggiarsi e allo stesso tempo le feci verranno assorbite più facilmente. Ovviamente la paglia va cambiata con regolarità, in questo modo la sporcizia all’interno del pollaio sarà limitata.

polly feederTutto l’occorrente per un pollaio da giardino

Due degli aspetti più importanti per il benessere delle galline sono l’alimentazione e l’idratazione. L’importanza di scegliere le mangiatoie più adeguate può far risparmiare parecchi euro. Esistono in commercio le mangiatoie antispreco, che permettono alle galline di non spargere il mangiare in tutto il recinto. Queste mangiatoie evitano alle galline di salire con le loro zampe sul cibo e contaminarlo. Di conseguenza da un lato si risparmierà del mangime e dall’altro si eviterà di contaminarlo. Lo stesso vale per l’acqua, scegliere una soluzione che non permetta alle galline di rovesciarla o contaminarla è sicuramente la scelta ideale.

Oltre al pollaio vero e proprio, è necessario anche la presenza di un recinto che sia resistente e che non permetta l’accesso ad altri animali. Una copertura del recinto permette di mantenere in sicurezza le proprie galline. Anche i posatoi sono necessari per permettere alla galline di riposare adeguatamente. Se non sono presenti nel pollaio, vanno acquistati e inseriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *